Autore: USIGRai

HomeUSIGRai
USIGRai

USIGRai

Una figuraccia annunciata, un orrore per gli appassionati di sport e una vergogna che ricade sulla testata. Nel periodo peggiore, offrendo ulteriori motivazioni a chi getta discredito sul Servizio Pubblico. La finale del Roland Garros sfumata, bruscamente interrotta sul 4-4 - ultimo set! - è un errore macroscopico e non certo dettato dall'emergenza. Del tutto …

Abbiamo chiesto e continueremo a chiedere rispetto per chi sciopera, contro chi ha definito quella scelta "umiliante". Ci aspettiamo lo stesso rispetto per le nostre scelte. Ricordando che l'unità si costruisce con il rispetto e la pari dignità tra tutti i soggetti, praticati tutto l'anno e non a giorni alterni. Non cadremo nei tentativi di …

Il primo passo per permettere alla Rai il rilancio come Servizio Pubblico è liberarla dal controllo dei partiti e dei governi. E liberare l'intero sistema editoriale dai conflitti di interessi. Basta con le parole, Renzi passi ai fatti: avanzi proposte su queste due riforme e ne chieda l'immediata calendarizzazione in parlamento. La nuova Rai parte …

L'Usigrai è riuscita a ottenere che si mettesse al centro dell'agenda politica il futuro e lo sviluppo della Rai Servizio Pubblico. E' su questo che continuerà sempre più forte e determinato l'impegno e la mobilitazione delle redazioni. Non accetteremo politiche di corto respiro. L'Usigrai sospende lo sciopero dell'11 giugno. La decisione arriva dopo il voto …

La presidente della Rai, Anna Maria Tarantola, ha posto in Commissione di Vigilanza uno dei temi cardine: per fare un nuovo piano industriale è indispensabile conoscere i piani sul Servizio pubblico dell'azionista, quindi del governo. Per questo è indispensabile che si apra con urgenza il confronto annunciato dal sottosegretario Giacomelli, che tenta in tutti i …

I temi del confronto posti dal Sottosegretario allo Sviluppo economico Antonello Giacomelli, a partire dall'anticipo al 2014 del rinnovo della Concessione, sono quelli che avevamo posto noi come centrali per il futuro e il rilancio della Rai. i tratta di una apertura importante. L'Usigrai convocherà i propri organismi dirigenti per valutare le decisioni da assumere …

Dopo la fase di tensione, si sta creando quel filo di dialogo indispensabile alla riforma della Rai e al rilancio del Servizio Pubblico. In questa direzione va la dichiarazione del vice segretario del Pd, Debora Serracchiani, che perfettamente coglie che il contesto più proficuo per superare il muro contro muro è quella della riforma dell'intero …

Non siamo interessati alle polemiche e proprio per questo continuiamo a ritenere che l'unica strada possibile per uscire dal muro contro muro sia quella di anticipare al 2014 la discussione sul rinnovo della concessione tra Stato e Rai prevista per il 2016. Quella potrà e dovrà essere la sede per discutere e definire, come per …

Finalmente siamo al cuore del tema: finalmente si parla di riforma della Rai Servizio Pubblico. Se è questa la partita che Renzi vuole fare noi ci stiamo. Del resto, lo chiediamo da anni. Ma ora Renzi agisca subito: fissi le tappe, con tempi certi e serrati. Noi diciamo che si può fare in 60 giorni …

Riduzione del perimetro del Servizio Pubblico e conseguente taglio dell'organico. E' questa la nuova scomessa culturale per la Rai di cui parla il presidente del Consiglio? Perché questo è ciò che ha annunciato oggi il Direttore generale della Rai come conseguenza del taglio di 150 milioni. E' questo quello che il governo vuole per la …

Enjoy Unlimited Digital Access

Read trusted, award-winning journalism. Just $2 for 6 months.
Already a subscriber? Log in
banner place
Premium News Magazine Wordpress Theme