Autore: USIGRai

HomeUSIGRai
USIGRai

USIGRai

La Rai chieda immediatamente conto a Fabio Fazio dello spot alla pay-tv, offerto gratuitamente in prima serata. Il conduttore di Che tempo che fa è anche recidivo su comportamenti in evidente contrasto con l'interesse dell'azienda. Esattamente come stasera, infatti, già nel 2010 Fazio invitò il telecronista della concorrenza in vista dei mondiali di calcio del …

E' la Rai che ci piace. E' la Rai che vogliamo. L'Usigrai ha siglato con l'azienda un accordo per una selezione pubblica per giornalisti. Sarà aperta a tutti, senza pre-requisiti se non quello di essere giornalisti professionisti. Le colleghe e i colleghi saranno valutati sulla base di prove professionali, con una attenzione all'innovazione tecnologica, dei …

“Domandare è lecito, rispondere è cortesia. Ma quando la risposta diventa un insulto generato dal fastidio di domande forse sgradite, allora il passaggio dalla “Grande Bellezza” alla grande rozzezza è questione di un attimo”. Questo il commento dell’Esecutivo dell’Usigrai all’episodio che ha visto protagonista l’attore Toni Servillo intervistato in diretta a Rainews24 da Elena Scotoni. …

Beppe Grillo usa metodi squadristi non degni di un leader politico e non compatibili con un sistema democratico. Una cosa è il legittimo diritto di critica un'altra sono le liste di proscrizione con le foto dei nemici da abbattere. Il linguaggio di odio utilizzato è irresponsabile e pericoloso. Se davvero ha a cuore la libertà …

Auguri alla Rai per i suoi primi 60 anni. Sei decenni che hanno attraversato, segnato, raccontato la storia dell'Italia repubblicana. Ci auguriamo che il compleanno della Rai Tv - insieme a quello imminente dei 90 anni della radio - sia una occasione non solo celebrativa ma un momento per riflettere su come sarebbe l'Italia democratica …

L’Usigrai aderisce all’appello “Illuminiamo le Lampedusa del mondo”. In tempi di bilanci e di buoni propositi, questo è davvero un bell’impegno da prendere. Perché i riflettori si accendano e restino accesi per raccontare quello che accade attorno a noi, per svelare ciò che non va e dare forza a ciò che invece funziona. Togliamo dall’ombra …

L'attacco alle sedi regionali della Rai sferrato da Milena Gabanelli dalle colonne del Corriere della Sera è disinformazione pura: dati errati e una scarsa conoscenza dell'azienda per la quale lavora da anni. Una operazione del genere fatta in una fase cruciale del rinnovo del Contratto di Servizio e del dibattito sul Concessione di Servizio Pubblico …

La denuncia del Tg2 sul trattamento riservato agli ospiti del Centro di accoglienza di Lampedusa è in apertura sui principali siti di informazione e ha scatenato le reazioni del mondo politico e sociale. L'Usigrai aveva chiesto di tenere alta l’attenzione anche oltre l’emergenza. Di continuare a illuminare le periferie del mondo. Ed è quello che …

Dal sito del sindacato dei giornalisti della Rai (www.usigrai.it) è possibile partecipare alla raccolta di firme per chiedere alla Commissione Europea di predisporre un’iniziativa legislativa che armonizzi le normative nazionali sulla proprietà dei mezzi di informazione e si riveli adeguata per la protezione del pluralismo e della libertà di stampa. Sosteniamo con forza una iniziativa …

Il "bollino" è uno strumento che non esiste in nessun servizio pubblico europeo, da ultimo lo ha ricordato con profonda inquietudine la EBU. L'Usigrai dice no all'introduzione del bollino, ribadita dal vice ministro Antonio Catricalà, perché spaccherebbe il Servizio pubblico in due, creando i presupposti per una privatizzazione almeno parziale. E, lo diciamo con chiarezza, …

Enjoy Unlimited Digital Access

Read trusted, award-winning journalism. Just $2 for 6 months.
Already a subscriber? Log in
banner place
Premium News Magazine Wordpress Theme